Home / Diritto medico

Diritto medico

In collaborazione con iltuoforo.net, l’archivio della Giurisprudenza di Merito, in questa rubrica puoi trovare sentenze in tema di “colpa dei sanitari”, “responsabilità medica”, “trattamento sanitario obbligatorio”, “responsabilità della a.sl.”, “colpa medica” e molto altro.

settembre, 2018

  • 19 settembre

    Responsabilità sanitaria: il contratto di spedalità

    Nella sentenza n. 1020/2018 il Tribunale di Brindisi ha condannato la convenuta ASL di Brindisi al risarcimento dei danni subiti dall’attrice in conseguenza di un infausto intervento chirurgico di “Bartolinectomia a sx” a cui si era sottoposta. In particolare la relazione del C.T.U. ha evidenziato come il danno subìto dalla …

agosto, 2018

  • 27 agosto

    Tribunale di Modena: la correlazione tra errore medico e morte

    Commento a sentenza n. 1236/2018 del 04/07/2018, sezione Prima Civile (leggi il testo integrale) Premessa Nella vicenda storica in oggetto, un’errata tecnica chirurgica nell’esecuzione di un intervento di termoablazione da parte dei sanitari del Policlinico di Modena ha causato il decesso della paziente B. B. L’errato intervento ha comportato la …

luglio, 2018

  • 26 luglio

    Nessun nesso tra vaccini e autismo. La Cassazione dice no all’indennizzo

    Le teorie no-vax subiscono un nuovo colpo. Dopo il caso della condanna per divulgazione di fake news sull’argomento (leggi il nostro articolo), la Corte di Cassazione, con sentenza n. 19699/2018, si è trovata a confermare l’assenza di un nesso causale tra vaccini e autismo. In questo modo, si nega l’indennizzo …

  • 18 luglio

    No-vax e fake news: la prima condanna

    Magda Piacentini, attivista no-vax, è stata condannata dal gip di Modena al pagamento di 400 euro. Il reato è quello di procurato allarme per aver commissionato la produzione di diversi cartelloni contenenti informazioni false; tra queste: «Non speculate sui bambini, vogliamo la verità sui vaccini: 21.658 danneggiati nel triennio 2014-16 …

  • 9 luglio

    Commento a sentenza: Tribunale di Catanzaro, n. r.g. 3776/11

    Sentenza gentilmente segnalata dal giudice Maria Clausi   Il Tribunale di Catanzaro ha recentemente condannato un chirurgo operatore che aveva agito con colpa (imprudenza, negligenza e imperizia, nonché violazione delle leges artis) durante un intervento di surrenectomia sinistra video laparoscopica, causando in tal modo alla povera paziente lesioni personali gravi, …

maggio, 2018

  • 30 maggio

    Commento a sentenza: Tribunale di Latina, n. 116/2018

    La sentenza n. 116/2018 del Tribunale di Latina ha oggetto la richiesta di risarcimento del danno per responsabilità medica. In particolare, la ricorrente dichiara che, a causa di un dolore all’orecchio, si presentava al Pronto Soccorso di Latina e le veniva riscontrato un aborto interno. Successivamente, era stata sottoposta a …

  • 14 maggio

    Cassazione: nessun risarcimento al tabagista vittima di cancro

    Sei un fumatore incallito e contrai il cancro ai polmoni? Le multinazionali del tabacco e i Monopoli di Stato non ti devono alcun risarcimento. È quanto sentenziato dalla Corte di Cassazione con sentenza n. 11272, esaminando il ricorso presentato dai familiari di un tabagista deceduto per le conseguenze dovute alla …

  • 10 maggio

    Biotestamento: la figlia in coma, padre “interprete” della sua volontà

    La legge sul biotestamento e il consenso informato ha visto una delle sue prime applicazioni a Modena. Il caso è quello di una ragazza da mesi in coma, quindi alimentata artificialmente e impossibilitata in qualsiasi tipo di comunicazione. Il padre ottantenne, secondo quanto stabilito dal Giudice, è stato nominato amministratore …

  • 2 maggio

    Cassazione: rimozione tatuaggio e segni residui, quando scatta il risarcimento?

    Può capitare che un tatuaggio perda di significato oppure, semplicemente, non piaccia più al suo proprietario. Le soluzioni sono due: cambiarlo, ovvero rivolgersi a un tatuatore in grado di trasformare letteralmente la figura, oppure rimuoverlo chirurgicamente. Quest’ultima, comunque, può lasciare dei segni, come delle cicatrici dove prima c’era l’inchiostro. È …

marzo, 2018

  • 29 marzo

    La responsabilità del fisioterapista

    Nella sentenza 180/2017 del Tribunale di Savona un soggetto ricorre in giudizio contro una struttura ospedaliera. In particolare il ricorrente asserisce che, durante una seduta di fisioterapia, egli stava salendo le scale, accompagnato da un dipendente di parte convenuta, quando era inciampato su un grandino, procurandosi una frattura al femore …