Home / Civile / Diritto di Famiglia

Diritto di Famiglia

Divorzio contenzioso – Tribunale di Verona, sentenza n. 401/2018, sezione I civile

OGGETTO: Divorzio contenzioso – Cessazione effetti civili   MANTENIMENTO – FIGLIO NON MAGGIORENNE – SPESE STRAORDINARIE – ADDEBITO INTEGRALE In relazione al figlio quasi maggiorenne e non autosufficiente può essere previsto che le spese connesse ad una scelta personale di uno dei suoi genitori, non essendo contestato nel caso di specie …

Leggi »

Calcolo dell’assegno di mantenimento: non basta la ricchezza del padre

Una nuova pronuncia della Corte di Cassazione, con sentenza n. 25134 del 10 ottobre, stabilisce che l’ammontare dell’assegno di mantenimento nei confronti del figlio minore non può essere aumentato arbitrariamente basandosi solo sull’effettiva ricchezza del padre. La motivazione della scelta, semmai, deve essere ben documentata e provata. La decisione è …

Leggi »

Un disegno di legge per i nuovi parametri di calcolo dell’assegno divorzile

Firmato dalla deputata Pd Alessia Morani un disegno di legge per fissare i principi espressi dalle Sezioni unite della Corte di Cassazione in tema di calcolo dell’assegno divorzile. Già votata in commissione giustizia dalla XVII legislatura, la proposta consta di due articoli che confermano quanto già espresso dalla Cassazione nella …

Leggi »

Cassazione: sì alla trascrizione della stepchild adoption decisa all’estero

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 14007, ritiene che la trascrizione in Italia di sentenze riguardanti la stepchild adoption non sia contraria all’ordine pubblico, anzi va incontro all’interesse del minore. Il caso in esame riguarda l’adozione dei rispettivi figli, avuti con due madri diverse e tramite inseminazione artificiale, da …

Leggi »

Commento a sentenza: Tribunale di Vicenza, n. 02/2018

La sentenza n. 2/2018 del Tribunale di Vicenza ha oggetto una separazione coniugale, con reciproca richiesta di addebito esclusivo. In particolare, per ciò che concerne la vicenda, sia la moglie che il marito asseriscono che il comportamento altrui sia stato la causa scatenante della decisione irrevocabile di pervenire alla separazione. …

Leggi »