Home / Civile / Diritto di Famiglia

Diritto di Famiglia

Foto dei minori: stop alla diffusione senza accordo dei genitori

La diffusione dell’immagine è di per se stessa un pregiudizio per il minore. Infatti i social rappresentano una piazza virtuale, uno spazio aperto dove è possibile che non solo i minori vengano avvicinati da malintenzionati dopo averli visti in foto, ma anche che da queste foto vengano realizzati fotomontaggi a …

Leggi »

Disconoscimento di filiazione naturale: necessario il bilanciamento tra favor veritatis e interesse del minore

Con la sentenza n. 272 del 18 dicembre 2017 la Corte Costituzionale torna a rflettere sul tema della coincidenza tra favor veritatis e favor minoris all’interno del procedimento per riconoscimento del filgio naturale nel caso di maternità surrogata. La maternità surrogata è esclusa dall’ordinamento italiano ma, praticata legalmente in altri …

Leggi »

Responsabilità civile e diritto di famiglia: privazione della figura paterna configura situazione da “illecito endofamiliare”

Lo scorso 6 dicembre il Tribunale di Matera ha accolto la domanda di risarcimento presentata da un figlio il quale aveva denunciato il padre per mancato riconoscimento. La sentenza  ha «acclarato la mancata presenza e partecipazione del padre alla vita del figlio nel corso degli anni» che ha configurato una situazione …

Leggi »

Separazione omologata nulla se accordo non esente da vizi

Il caso L’accordo di separazione tra due coniugi prevede che l’ex marito trasferisca all’ex moglie la quota di proprietà di 3 appartamenti. Solo dopo aver stipulato il contratto notarile, l’ex moglie viene a scoprire che gli immobili non sono conformi in termini di concessione edilizia. La non conformità degli appartamenti, e …

Leggi »

Calcolo assegno divorzile: è corsa al ricorso

Negli ultimi mesi, a partire quindi dalla pronunciazione in Cassazione della sentenza n. 11504/2017, i giudici hanno mostrato la tendenza a svincolare il «tenore di vita» dai criteri per il calcolo dell’assegno divorzile, ma solo per riconsiderarlo come variante fondamentale per decidere l’eventuale autosufficienza economica dell’ex coniuge che chiede il contributo. L’ultimo …

Leggi »

Rendimento scolastico: anche se separati, i genitori vanno informati entrambi

Il Tar annulla la bocciatura di un alunno di seconda media perché la scuola non ha correttamente informato il padre dell’andamento negativo del figlio. Questo, separato dalla moglie, non venendo aggiornato sulla situazione del ragazzo, ha fatto ricorso poiché non ha potuto prendere provvedimenti per eventuali recuperi. Il tribunale ha …

Leggi »