Home / Civile (pagina 10)

Civile

Bullismo? Responsabili i genitori e la scuola

Alzi la mano chi in un gruppo tra pari non ha avuto a che fare con il prepotente di turno. Dal lavoro, il mobbing, alla caserma, il nonnismo, iniziando a scuola con il bullismo, oggi amplificato dagli strumenti di divulgazione online in cyberbullismo. Occorre comprensione. Infatti non ogni prepotenza è …

Leggi »

Cassazione: rimozione tatuaggio e segni residui, quando scatta il risarcimento?

Può capitare che un tatuaggio perda di significato oppure, semplicemente, non piaccia più al suo proprietario. Le soluzioni sono due: cambiarlo, ovvero rivolgersi a un tatuatore in grado di trasformare letteralmente la figura, oppure rimuoverlo chirurgicamente. Quest’ultima, comunque, può lasciare dei segni, come delle cicatrici dove prima c’era l’inchiostro. È …

Leggi »

Corte Costituzionale e Jobs Act: legittimità dell’articolo 18

Il tanto discusso articolo 18 ha passato l’esame di costituzionalità per quanto riguarda la natura dell’indennità dovuta dall’azienda che si rifiuta di eseguire l’ordine provvisorio di riammissione in servizio del dipendente licenziato. Inoltre, se il datore di lavoro decide di “scommettere” sull’eventuale riforma di tale ordine lasciando comunque a casa …

Leggi »

Mediazione: la condizione di procedibilità

Per l’avveramento della condizione di procedibilità non è sufficiente la partecipazione del difensore dell’istante. La parte deve comparire personalmente di fronte al mediatore, cui è demandata la gestione del conflitto. La presenza del procuratore speciale è ammissibile, purché giustificata da specifiche motivazioni (per esempio: lontananza, malattia). Il Tribunale si allinea …

Leggi »