Home / Diritto medico (pagina 2)

Diritto medico

In collaborazione con iltuoforo.net, l’archivio della Giurisprudenza di Merito, in questa rubrica puoi trovare sentenze in tema di “colpa dei sanitari”, “responsabilità medica”, “trattamento sanitario obbligatorio”, “responsabilità della a.sl.”, “colpa medica” e molto altro.

marzo, 2018

  • 29 marzo

    La responsabilità del fisioterapista

    Nella sentenza 180/2017 del Tribunale di Savona un soggetto ricorre in giudizio contro una struttura ospedaliera. In particolare il ricorrente asserisce che, durante una seduta di fisioterapia, egli stava salendo le scale, accompagnato da un dipendente di parte convenuta, quando era inciampato su un grandino, procurandosi una frattura al femore …

  • 6 marzo

    Commento a sentenza: Corte d’Appello di Bologna, n. 68/2016

    Sciaguratamente non sono stati pochi i casi affrontati nel tempo dalla giurisprudenza in materia di risarcimento del danno da emotrasfusione; casistica considerevole che ha pertanto consentito il formarsi e il consolidarsi di un orientamento giurisprudenziale piuttosto granitico con specifico riguardo al nesso di causalità e all’onere probatorio. Con la pronuncia …

febbraio, 2018

  • 26 febbraio

    Rettificazione di sesso: il Tribunale di Milano accoglie una richiesta

    Il Tribunale di Milano, nella sentenza n. 13082/2016, ha accolto la domanda di rettificazione di sesso proposta dalla ricorrente, affetta da disforia di genere, e ha ordinato all’Ufficiale di Stato Civile del Comune di Milano di rettificare il nome nonché l’attribuzione di sesso contenuti nell’atto di nascita. L’aspetto interessante di …

  • 5 febbraio

    La rilevanza penale della sindrome di Tourette

    La sindrome di Tourette è una condizione neurologica caratterizzata dall’associazione tra tic involontari e disturbi psichiatrici; più precisamente, per usare le parole della Cassazione, essa è «un disturbo che trova la sua causa in un’alterazione funzionale dell’encefalo che si manifesta in un bisogno incoercibile di fare piccoli movimenti, toccare qualcosa …

gennaio, 2018

  • 31 gennaio

    Entra in vigore il biotestamento. Una breve guida alla redazione

    Da oggi, 31 gennaio, entra in vigore la legge sul biotestamento a seguito dell’approvazione avvenuta in data 14 dicembre 2017 (testo: legge n. 219, 22 dicembre 2017). Fondamenta del testo sono le Dichiarazioni anticipate di trattamento (Dat), tramite le quali è possibile specificare i trattamenti sanitari che si vogliono respingere …

  • 29 gennaio

    Quale legislazione sul tema della clonazione?

    La clonazione della pecora Dolly, nel 1996, fu un evento che sconvolse l’opinione pubblica. Quella che sembrava essere fantascienza spiccia, da film di serie Z, era diventata realtà. L’opinione pubblica, naturalmente, era profondamente scissa: alcuni la bocciavano senza possibilità di appello mentre altri ne esaltavano il pionierismo, fino a giungere …

dicembre, 2017

  • 21 dicembre

    Vaccini: indennizzo in caso di danni anche quando non obbligatori

    Incostituzionale la legge n. 210 del 1992 nella parte in cui non si prevede l’indennizzo per chi abbia subito una permanente menomazione psico-fisica a seguito di una vaccinazione non obbligatoria. Questa la conclusione della sentenza n. 268 emessa dalla Corte Costituzionale in data 14 dicembre 2017. La legge in esame prevederebbe …

novembre, 2017

  • 27 novembre

    Veneto: i vaccini sono obbligatori

    Con udienza del 22 novembre, la Corte Costituzionale ha respinto tutte le questioni avanzate dalla Regione Veneto sulla costituzionalità del decreto legge 73/2017, poi convertito in legge 119/2017, in tema di obbligatorietà di vaccinazione per i minori di 16 anni. Quest’ultima era stata sospesa a gran voce dalla Regione mettendo in …

  • 15 novembre

    Responsabilità medica: il ritardo nella diagnosi non è scriminato neanche se la malattia è incurabile

    Il ritardo del medico nella corretta diagnosi di una malattia non può essere in alcun caso scriminato, nemmeno se il male che affligge il paziente è incurabile. Questa la decisione della Corte di Cassazione maturata nella sentenza n. 50975/2017 dell’8 novembre, la quale stabilisce che nella valutazione di responsabilità del …

  • 8 novembre

    Giocatore non vaccinato escluso dall’attività agonistica

    Un giovane giocatore di pallanuoto di una società di Cividale del Friuli (UD) è stato escluso dall’attività agonistica. Il motivo? Non era stato sottoposto a nessun tipo di vaccinazione, per scelta dei genitori. Ma ciò che ha portato a dichiarare la “non idoneità” del ragazzo è stata la mancata presenza …