Home / Civile / Genitori inadempienti: pagano i nonni?

Genitori inadempienti: pagano i nonni?

I nonni devono mantenere i nipoti? Se il padre separato non paga il mantenimento in favore dei figli, la madre può chiedere ai suoceri?
Per rispondere bisogna porsi un’altra domanda: chi ha l’obbligo di mantenere i figli? Risposta semplice, i genitori. Ecco allora che se un genitore non adempie, a prescindere che questi non voglia o non possa, tocca all’altro genitore attivarsi e provvedere per intero alle esigenze dei figli.

Soltanto se nessuno dei genitori è in grado di provvedere al mantenimento dei figli, ecco allora che subentra l’obbligo degli alimenti da parte dei nonni tutti, paterni e materni, secondo le loro possibilità.
È nello stato di bisogno di genitori che non avendo risorse economiche e capacità lavorativa sono impossibilitati a provvedere al mantenimento dei figli, che sorge l’obbligo dei nonni agli alimenti in favore dei figli perché provvedano ai nipoti.

Il contributo a carico dei nonni verrà quindi stabilito dal giudice in una somma che terrà conto da una parte delle capacità patrimoniali e reddituali di questi e dall’altra parte dello stato di bisogno di chi richiede gli alimenti.

avv. Andrea Agostini


Via Giotto n.44, Porto San Giorgio (FM)
Tel: 0734 671554

Circa Staff

Staff

Redazione

Leggi Anche

Corte di Cassazione: sentenza n. 14929 del 08/06/2018, sez. Tributaria

Materia – Impugnazioni Civili Presidente – B. Virgilio Relatore – A.M. Perrino «La Sez. Tributaria ha precisato che …

Lascia un commento