Home / Archivio Tag: Diritto del lavoro

Archivio Tag: Diritto del lavoro

Cassa Forense e rimborso contributi – Tribunale di Verona, sentenza n. 224/2018, sezione Lavoro

Il Tribunale di Verona, con sentenza n. 224/2018, ha rigettato il ricorso con il quale il ricorrente, avvocato che era stato iscritto all’ordine per pochi mesi tra il 2007 e il 2008 e attualmente risiedente in un altro Paese dell’Unione Europea come dipendente di una società extracomunitaria, richiedeva la restituzione …

Leggi »

Procedimento disciplinare – Corte d’Appello di Napoli, sentenza n. 685/2018, sezione lavoro

OGGETTO: Procedimento disciplinare   PROCEDIMENTO DISCIPLINARE – DECADENZA – PRINCIPIO DI TEMPESTIVITÀ – RIGETTO La violazione dei termini e delle disposizioni sul procedimento disciplinare, fatta salva l’eventuale responsabilità del dipendente cui essa sia imputabile, non determina la decadenza dall’azione disciplinare né l’invalidità degli atti e della sanzione irrogata, purché non …

Leggi »

Condominio: la relazione complicata tra portiere e ferie estive

Le ferie del portiere condominiale sono un argomento spinoso. Tale categoria di lavoratori, infatti, può vedersi negare dall’amministratore di condominio la possibilità di usufruire del riposo maturato. Come già stabilito dalla giurisprudenza in merito, non basta l’art. 36 della Costituzione, il quale sancisce sì le ferie come diritto irrinunciabile del …

Leggi »

Whistleblowing: rischio di sfoghi personali

È ora di tirare un po’ le somme per quanto riguarda l’istituto normativo che riguarda il whistleblower, ovvero il lavoratore che denuncia il proprio datore di lavoro quando vede leso un diritto legato alla sua persona in ambito lavorativo o quando si riscontrano illeciti civili, penali o amministrativi. I numeri di …

Leggi »

Corte di Cassazione: quando è possibile controllare i pc dei dipendenti?

L’indagine portata avanti dal datore di lavoro nei riguardi del computer utilizzato da un lavoratore dipendente è una materia piuttosto controversa, soprattutto tenendo conto di quanto previsto dall’art. 4 dello Statuto dei lavoratori: «Gli impianti audiovisivi e gli altri strumenti dai quali derivi anche la possibilità di controllo a distanza …

Leggi »