Home / Archivio Tag: Responsabilità medica

Archivio Tag: Responsabilità medica

Tribunale di Modena: la correlazione tra errore medico e morte

Commento a sentenza n. 1236/2018 del 04/07/2018, sezione Prima Civile (leggi il testo integrale) Premessa Nella vicenda storica in oggetto, un’errata tecnica chirurgica nell’esecuzione di un intervento di termoablazione da parte dei sanitari del Policlinico di Modena ha causato il decesso della paziente B. B. L’errato intervento ha comportato la …

Leggi »

Responsabilità medica: il ritardo nella diagnosi non è scriminato neanche se la malattia è incurabile

Il ritardo del medico nella corretta diagnosi di una malattia non può essere in alcun caso scriminato, nemmeno se il male che affligge il paziente è incurabile. Questa la decisione della Corte di Cassazione maturata nella sentenza n. 50975/2017 dell’8 novembre, la quale stabilisce che nella valutazione di responsabilità del …

Leggi »

Responsabilità sanitaria: come cambia il processo con la nuova legge Gelli

  La responsabilità civile dell’esercente la professione sanitaria; aspetti processuali Rispetto alle novità di carattere sostanziale di cui alla Legge in commento (con riferimento alle quali si rimanda al precedente articolo), ben più interessanti, poiché veramente innovative, risultano essere le modifiche da questa introdotte con riferimento agli aspetti processuali delle …

Leggi »

Il rinnovato problema della natura della responsabilità medica

Responsabilità medica

Rassegna giurisprudenziale Nonostante il tenore poco chiaro della norma, la Balduzzi è legge ed i Tribunali devono necessariamente applicarla, scegliendo l’una o l’altra interpretazione. Tuttavia, proprio a causa dei problemi interpretativi legati all’applicazione (o meno) del richiamato art. 2043 c.c., si è osservato un coacervo di pronunce giurisprudenziali che giungono …

Leggi »

Legge Balduzzi sulla Sanità: la Responsabilità medica

Responsabilità medica

È dal 1999, con la nota sentenza n. 589/99 della Suprema Corte, che i magistrati e gli avvocati possono contare su di una certezza in materia di r.c. sanitaria: si tratta, come immaginabile, della natura contrattuale della responsabilità dei medici, che dal detto revirement di inizio millennio è un principio cardine dei …

Leggi »