Home / News giuridiche / Marketing Legale / WhatsApp Business: agevolazione dei rapporti tra professionisti e clienti

WhatsApp Business: agevolazione dei rapporti tra professionisti e clienti

In un mondo così interconnesso e sempre più social, quante volte può accadere di ritrovarsi in un gruppo WhatsApp insieme a colleghi, superiori, responsabili o clienti, dovendo affrontare con cura importanti discussioni professionali inframmezzate da discorsi più leggeri inerenti invece la propria sfera privata? Separare le vicende personali da tutto ciò che riguarda l’ambito lavorativo può essere un elemento determinante per creare una comunicazione aziendale che vada dritta al punto, che tralasci tutto ciò che è superfluo e senza perdersi in fronzoli riesca a esprimersi con chiarezza tanto verso l’esterno quanto all’interno dell’azienda stessa, risultando così il più possibile precisa ed efficiente.

Come scindere i messaggi privati da quelli lavorativi?
WhatsApp Business è uno strumento pensato proprio per andare incontro a questo tipo di esigenze. Come il canale classico di messaggistica istantanea, si tratta di un’app dall’interfaccia semplice e intuitiva, progettata in questo caso per le Startup e tutte quelle aziende di piccole o medie dimensioni per cui la comunicazione sia verso i clienti, sia verso i partner commerciali e anche nei confronti dei propri dipendenti riveste un ruolo importantissimo per emergere rispetto ai competitor di settore.
Con WhatsApp Business è infatti possibile migliorare l’interazione B2C tanto quanto B2B, perché si va nella direzione di una comunicazione più specifica e targettizzata, in grado di portare alle persone giuste i contenuti desiderati, risultando così decisamente più rapida e efficace.

WhatsApp Business: come funziona
Il funzionamento dell’app, disponibile nella fase iniziale soltanto su Android, è molto semplice. Basta creare un normale profilo, esattamente come sul normale WhatsApp, associando un numero di telefono aziendale, un indirizzo mail, un eventuale sito web e tutto ciò che può servire a rendere il profilo immediatamente riconoscibile dai clienti, creando al tempo stesso la migliore sinergia possibile con gli altri media utilizzati per la comunicazione aziendale. Va sottolineato che nel proprio account WhatsApp Business non è possibile utilizzare un numero di telefono già attivo sul WhatsApp classico: questo può essere visto come uno svantaggio, aggirabile però facilmente utilizzando una Sim secondaria oppure semplicemente utilizzando il numero di un telefono fisso.

Quali sono i vantaggi?
I principali vantaggi di WhatsApp Business sono quelli già descritti in precedenza: in primo luogo a trarne beneficio è certamente la comunicazione interna, con la possibilità di poter distinguere tra messaggi privati e messaggi riguardanti il lavoro. L’app consente anche l’accesso a dati statistici molto interessanti e che possono rivelarsi estremamente utili, per esempio permettendo di scoprire quanti messaggi vengono effettivamente letti.
Altrettanto importante è il vantaggio di poter comunicare in modo più specifico sia con i clienti che con eventuali partner commerciali. Soprattutto nel primo caso è evidente come un avvocato o più in generale qualsiasi tipo di professionista possa comunicare con la propria clientela in modo estremamente targettizzato, utilizzando inoltre l’account WhatsApp Business come un vero e proprio biglietto da visita. Un altro vantaggio inerente la comunicazione esterna, è dato dalle risposte automatiche che l’app consente di impostare, per esempio per avvisare l’interlocutore del fatto di essere momentaneamente impossibilitati a rispondere, o per altre situazioni specifiche.

Dunque, sottolineando il fatto che si tratta di un’app nata da poco tempo e che pertanto potrà essere implementata e ulteriormente migliorata in futuro, ciò che WhatsApp Business si propone come scopo finale è puntare a migliorare il rapporto tra il professionista o la piccola-media impresa da un lato e la clientela, così come gli stessi dipendenti aziendali, dall’altro, andando ad agevolare le comunicazioni tra questi attori e veicolandole verso una direzione di efficienza, semplicità e rapidità che sia al passo con il mondo social odierno.

Alessandro Savino

 

Fonti
https://www.wired.it/mobile/app/2018/01/19/come-funziona-whatsapp-business/
https://www.studiocataldi.it/articoli/28887-whatsapp-business-al-via-cos-e-e-come-funziona.asp

 

Circa Staff

Staff

Redazione

Leggi Anche

Corruzione e politica: quando un parlamentare è imputabile?

Corte di Cassazione: sentenza n. 40347 del 12/09/2018, Sezione VI Penale Materia – Reati contro la …