Home / Penale

Penale

Informatizzazione: ora tocca al penale

L’efficienza della giustizia passa dall’informatizzazione. Questo si evince dall’intervista rilasciata dal ministro Andrea Orlando per il Corriere della Sera. «In campo civile possiamo essere soddisfatti dei risultati raggiunti», spiega il ministro. «Il bilancio è certamente positivo, soprattutto per merito dell’informatizzazione, nella quale abbiamo investito per quasi un miliardo di euro. …

Leggi »

Non è furto se si approfitta di una disattenzione

“La circostanza aggravante della destrezza di cui all’art. 625, primo comma, n. 4, cod. pen., richiede un comportamento dell’agente, posto in essere prima o durante l’impossessamento del bene mobile altrui, caratterizzato da particolare abilità, astuzia o avvedutezza, idoneo a sorprendere, attenuare o eludere la sorveglianza sul bene stesso; sicché non …

Leggi »

Riforma processo penale 2017: Colamussi, UniBa, modifiche a macchia di leopardo

Giuridica.net prosegue la sua inchiesta sulla riforma del processo penale, approvata in via definitiva, alla Camera dei deputati. Ci siamo, nuovamente, rivolti ad una esperta della materia: la professoressa, Marilena Colamussi, docente di diritto processuale penale presso l’università Aldo Moro di Bari. . Giuridica.net (GPN): Professoressa, un solo articolo con 95 commi. …

Leggi »

Brasile e estradizione: possibile estradare un cittadino italiano se in Italia è solo indagato per lo stesso fatto

Pronunciandosi su un ricorso contro l’ordinanza con cui la Corte di appello di Venezia dichiarava la sussistenza delle condizioni per l’accoglimento della domanda di estradizione presentata dal Governo della Repubblica federale del Brasile al fine del perseguimento di una donna per i reati di di aggressioni fisiche, minacce e maltrattamenti …

Leggi »

Violenza su minori a scuola: concessa all’insegnante l’attenuante della minore gravità

Scuola violenza sui minori

La Cassazione, con sentenza, 20 giugno 2016, n. 25434, torna ad esprimersi, con una pronuncia probabilmente destinata a fare discutere, sulla questione della concedibilità o meno della circostanza attenuante della “minore gravità” (art. 609-bis/3 c.p.) in presenza di una violenza sessuale perpetrata – abusando dell’autorità connessa alla sua funzione – da …

Leggi »

Chiusi gli Stati Generali dell’esecuzione penale. Ora si punta a costruire un modello della pena europeo

Roma. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, quattro ministri, presidenti di Commissioni Giustizia di Camera e Senato, un ex Capo dello Stato, esponenti delle massime istituzioni europee, vertici di Corte Costituzionale, Corte di Cassazione e Consiglio Superiore della Magistratura, oltre a magistrati, avvocati, esperti del mondo accademico, sportivo e dello …

Leggi »