Home / News giuridiche

News giuridiche

Condominio e passo carrabile – Corte d’Appello di Napoli, sentenza n. 795/2018, giudice Celentano

CONDOMINIO – MARCIAPIEDE – CANONE – VARCO A RASO Se l’accesso al parco condominiale è caratterizzato da un’interruzione del marciapiede, sebbene sia rappresentato da un varco a raso, risulta esistente un passo carrabile soggetto a canone,  a nulla rilevando né che il cancello condominiale sia stato realizzato in posizione arretrata …

Leggi »

Facebook e il diritto di satira – Tribunale di Roma, sentenza n. 12512/2018, giudice Velletti

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA PRIMA SEZIONE CIVILE Il Tribunale, nella persona del giudice unico Dott.ssa Monica Velletti ha pronunciato la seguente SENTENZA nella causa civile di I Grado iscritta al n. 79320/2016 R.G. promossa da: M. R. P., rappresentata e difesa dall’Avv. R. …

Leggi »

Corte Costituzionale: quando può essere fatto valere il conflitto di attribuzioni?

Secondo la Corte Costituzionale, un parlamentare della Repubblica, in quanto membro dell’Assemblea, deve esercitare le proprie prerogative garantite dalla Costituzione: diritto di parola, di proposta e di voto. La tutela di tali diritti avviene dinnanzi la Corte Costituzionale con lo strumento del conflitto di attribuzioni, sempre che la violazione sia …

Leggi »

Brevetto ed errore di traduzione – Tribunale di Milano, sentenza n. 4033/2017, giudice Marangoni

BREVETTO – INEFFICACIA – ERRORI DI TRADUZIONE – RIGETTO È ben vero che la traduzione in lingua italiana è condizione di efficacia del brevetto europeo e che essa, dichiarata conforme dal titolare del brevetto, debba essere depositata, a pena d’inefficacia, entro tre mesi dalla data della pubblicazione del brevetto europeo. …

Leggi »

Chiusura domenicale dei negozi: giusto o sbagliato?

Il Movimento 5 Stelle e la Lega hanno deciso con proposta di legge una stretta sul commercio. Dalle indiscrezioni dei media si apprende che potranno rimanere sempre aperti: cinema, tabaccherie e giornalai, fiorai, ristoranti e pasticcerie e simili; esercizi commerciali interni a centri storici, villaggi turistici, stadi, autostrade, aeroporti, ecc.; …

Leggi »

Licenziamento illegittimo – Corte d’Appello di Napoli, sentenza n. 510/2018, sezione lavoro

LICENZIAMENTO ILLEGITTIMO – ONERE DELLA PROVA – BAGAGLIO PROFESSIONALE DEL LAVORATORE – REPECHAGE – MANSIONE EQUIVALENTE Se il datore di lavoro non prova che la prestazione del lavoratore sia residuale e marginale, il licenziamento risulta illegittimo; il datore di lavoro che adduca a fondamento del licenziamento la soppressione del posto …

Leggi »