Home / Sentenze

Sentenze

Plagio musicale – Tribunale di Milano, sentenza n. 6509/2018, giudice Moro

Con la sentenza n. 6509/2018, il Tribunale di Milano – Sezione Specializzata in materia di Imprese – ha ritenuto insussistente un’ipotesi di plagio di un’opera musicale, la quale non presentava i caratteri della creatività e dell’originalità richiesti per la sua tutelabilità; in particolare, dall’analisi comparativa dei due brani, emergeva solo …

Leggi »

Cassa integrazione come ritorsione – Tribunale di Milano, sentenza n. 2235/2018, giudice Saioni

Leggi il commento a sentenza REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE LAVORO Udienza del 12 settembre 2018 N. 4113/2018 R.G. La dott.ssa Francesca Saioni, in funzione di giudice del lavoro, ha pronunciato la seguente SENTENZA nella controversia instaurata da I.E. B., rappresentata e difesa dagli avv. …

Leggi »

Divorzio contenzioso – Tribunale di Verona, sentenza n. 401/2018, sezione I civile

OGGETTO: Divorzio contenzioso – Cessazione effetti civili   MANTENIMENTO – FIGLIO NON MAGGIORENNE – SPESE STRAORDINARIE – ADDEBITO INTEGRALE In relazione al figlio quasi maggiorenne e non autosufficiente può essere previsto che le spese connesse ad una scelta personale di uno dei suoi genitori, non essendo contestato nel caso di specie …

Leggi »

Status di Rifugiato: Corte d’Appello di Milano, sentenza n. 4288/2018, II sez. civile

Leggi il commento a sentenza   REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE D’ APPELLO DI MILANO Sezione seconda civile nelle persone dei seguenti magistrati: Alberto Vigorelli – Presidente Carlo Maddaloni – Consigliere Caterina Interlandi – Consigliere relatore ha pronunciato la seguente SENTENZA nella causa iscritta al n. r.g. 5385/2017 promossa …

Leggi »

Commento a sentenza: Tribunale di Latina, n. 419/2018

Nella sentenza n. 419/2018 del Tribunale di Latina l’attore propone opposizione avverso l’ordinanza ingiunzione, che lo obbligava al pagamento di una determinata somma per aver omesso l’indicazione dei requisiti obbligatori per l’etichettatura, richiesta dalla normativa nazionale e comunitaria al fine della tracciabilità dei prodotti ittici venduti al dettaglio. I motivi …

Leggi »

Quando il medico si arroga competenze in esclusiva nei confronti del biologo/genetista

Commento gentilmente segnalato e fornito dall’avv. prof. Giuseppe Cassano   […] 1. Premessa Con la decisione in commento, la giurisprudenza di merito esamina uno degli aspetti più problematici del delitto di abusivo esercizio di una professione, ossia quello dell’individuazione degli atti che appartengono ad una professione c.d. “protetta” il cui svolgimento, …

Leggi »